Get Adobe Flash player

Andrea Cesarini

Maestro Federale e cintura nera 5° Dan appartenente alla F.I.J.L.K.A.M. (Federazione Italiana Judo lotta Karate e Arti Marziali)

 

1991 Allenatore Federale F.I.J.L.K.A.M. (esame sostenuto a Roma)
1996 Istruttore Federale F.I.J.L.K.A.M. (esame sostenuto a Roma)
2002 Istruttore di M.G.A. - Metodo Globale di Autodifesa (esame sostenuto in Ancona)
2004 Allenatore di Pesistica e Cultura Fisica F.I.P.C.F. (esame sostenuto in Ancona)

2013 Maestro Federale F.I.J.L.K.A.M. (esame sostenuto a Roma)


Cariche:
Presidente e Direttore Tecnico dello Sporting Karate Club di Ancona dal 2001 
Collaboratore del Centro Tecnico Regionale (C.T.R.) dal 2001 al 2005 per il settore kata a squadre.
Gestore di un Centro Avviamento allo Sport (C.A.S.) .
Responsabile del Piano Offerta Formativa (P.O.F.) presso il Comprensorio

Archi - Cittadella Sud.
Dal 2003 al 2006 svolge attività di insegnamento ad alunni delle classi 2° nell'ambito di un piano quadrimestrale di scelta attività fisiche alternative a quella scolastica tradizionale.

 

Risultati agonistici:
1986 Campionati Regionali di Categoria 1° classificato
1987 Campionati Regionali di Categoria 1° classificato
1988 Campionati Regionali di Categoria 1° classificato
1993 Campionati Regionali di Categoria 1° classificato
1995 Campionati Regionali di Categoria 1° classificato
1996 Campionati Regionali di Categoria 1° classificato
1997 Campionati Regionali di Categoria 1° classificato
1992 Campionato Nazionale Universitario 2° classificato
1995 4° Trofeo Internazione Città Rimini 2° classificato
1991 Coppa Italia a Squadre 3° classificato
1992 Campionato Nazionale Universitario 3° classificato
1993 Coppa Internazionale di Ginevra 3° classificato
1994 19° Noè Trezzi - Internazionale di Milano 3° classificato
1995 3° Trofeo Internazionale di Seynod (Francia) 3° classificato
1996 21° Noè Trezzi - Internazionale di Milano 3° classificato
1990 Coppa Italia a Squadre 4° classificato

 

Varie:
Più volte vincitore di gare minori e finalista in Campionati Nazionali di categoria e assoluti (partecipazione a circa 100 gare nell'arco della carriera agonistica); 
Considerato, nelle annate 1992/94/95/97, tra i migliori esecutori italiani di Kata (forme); è stato anche convocato dal Direttore Tecnico Nazionale, il Professor Pierluigi Aschieri, ad Ostia Lido, nel Palafijlkam, per partecipare ad allenamenti collegiali e gare tra i dieci migliori esecutori delle annate prima elencate;
Partecipazione ad un provino per la selezione di un atleta per la Squadra Nazionale di Kata.


Premi Speciali:

- Targa conferitami dal Comitato Regionele Marche per Collaborazione nel quadriennio 2009/2012;

- Diploma al Merito Sportivo conferitami dal Comitato Provinciale del CONI (Marche) nel 2013.


I Partners

untitled

 

kinesis

 

Senza titolo-1